Imperia: si chiama “L’amore è…” il progetto di inclusione sociale promosso da due imprenditori e rivolto al mondo delle disabilità/Foto

Un'iniziativa di Francesco Emerigo di Energy Team - Duferco Energia e di Chiara Angela Boetti, mental coach

Si sta concretizzando l’idea di due imprenditori, Francesco Emerigo titolare di Energy Team – Duferco Energia Business Partner fornitore di Luce e Gas e Chiara Angela Boetti imprenditrice, mental coach e formatrice professionale, specializzata nel supportare le persone nei percorsi di crescita personale.

Un’iniziativa di Francesco Emerigo di Energy Team – Duferco Energia e di Chiara Angela Boetti, mental coach

La determinazione e la passione che li contraddistinguono ha consentito di creare un nuovo progetto per il territorio, ovvero un’organizzazione di inclusione sociale che mira al dialogo e alla coesione di tutte le associazioni che sostengono ragazzi portatori di varie disabilità, col fine di coinvolgerli, insieme alle loro famiglie, in eventi ed iniziative che regaleranno loro momenti di gioia ed ore spensierate da trascorrere insieme.

Il primo appuntamento è stata una giornata di Pet Terapy, ospitata da “La fattoria di Cinzia” ad Albenga, sabato 15 ottobre.

Sottolinea Francesco Emerigo: “Il sorriso dei ragazzi, durante questa magnifica giornata ci ha ripagato delle fatiche economiche ed organizzative necessarie ad avviare questo progetto. Presto vi aggiorneremo sul programma dettagliato delle nostre iniziative. In occasione del Natale, stiamo inoltre organizzando qualcosa di davvero strabiliante”.

Spiega Chiara Angela Boetti: “Nasco come imprenditrice nel mondo degli eventi, ma, dopo essere diventata mamma, ho sentito forte dentro di me la necessità di aiutare le persone a vivere meglio e a supportarle nel conoscere di più se stesse, per arrivare a vivere una vita meno stressante e più serena. L’incontro con Francesco mi sta permettendo di realizzare questo grande sogno: stiamo lavorando molto bene insieme coniugando le nostre competenze professionali con una volontà vera, forte, di cuore, finalizzata all’inclusione sociale.

Il titolo di questo grande ed ambizioso progetto è “L’Amore è…”  e vuole promuove il messaggio che Francesco ed io vogliamo portare nel mondo e cioè che tutto parte dall’Amore, che il nostro stare bene come persone dipende da quanto conosciamo noi stessi, dalla nostra capacità di aprire il nostro cuore e di esprimere le nostre emozioni. E’ un’attitudine che possiamo scegliere di implementare e migliorare ogni giorno per cominciare a stare meglio noi e di conseguenza anche chi ci ama. Vogliamo portare nel mondo un messaggio di amore ed esplorarlo in tutte le sue forme, insieme ai nostri ragazzi così unici e preziosi nelle loro individualità”.

Articles You Might Like

Share This Article

Get Your Weekly Sport Dose

Subscribe to TheWhistle and recieve notifications on new sports posts